fbpx

Contributo a fondo perduto fino al 75% per le nuove imprese e iscritte da non più di 5 anni – Investimenti da 30.000 a 250.000 – Proroga: domande dal 30 Agosto

Contributo a fondo perduto fino al 80% per le nuove imprese e iscritte da non più di 5 anni – Opere murarie al 100% – Proroga: domande dal 25 Settembre
18 Maggio 2017
Contributo a fondo perduto fino al 45% per le imprese Investimenti da 250.000 a 4.000.000 – proroga: domande dal 2 Ottobre
31 Luglio 2017
Mostra tutto

Contributo a fondo perduto fino al 75% per le nuove imprese e iscritte da non più di 5 anni – Investimenti da 30.000 a 250.000 – Proroga: domande dal 30 Agosto

Soggetti beneficiari

Possono accedere ai contributi le micro e le piccole imprese fino a cinque anni dalla loro iscrizione al registro delle imprese che non hanno ancora distribuito utili e che non siano state costituite a seguito di fusione.

Attività ammissibili

Rientrano tra le iniziative finanziabili tutti i codici ATECO con poche esclusioni.

Requisiti di ammissibilità

  • capacità economico-finanziaria in relazione al progetto da realizzare;
  • capacità operativa ed amministrativa in relazione al progetto da realizzare;
  • avere sede o unità produttiva locale destinataria dell’intervento nel territorio regionale

Progetti ammissibili

La proposta progettuale deve illustrare nel dettaglio:

  • le varie fasi del progetto d’investimento ivi compresa quella realizzativa del risultato finale da conseguire;
  • un cronoprogramma con indicazione dei mesi necessari per la conclusione dell’intervento a partire dalla data di avvio;
  • le modalità di realizzazione, finanziarie e gestionali dell’investimento;
  • il programma di utilizzo dei risultati, che garantisca il pieno conseguimento degli obiettivi prefissati.

Sono ammissibili i seguenti costi sostenuti dal giorno successivo alla data di presentazione della domanda di aiuto:

spese per investimenti materiali quali:
– opere murarie al 40%.
– impianti, macchinari e attrezzature.

In caso di programmi di investimento che riguardano interventi su immobili, i progetti devono essere resi a livello di progettazione esecutiva.

Massimali d’investimento e intensità di aiuto

Regime in esenzione, da 250.000 euro a 800.000 euro con l’80% a fondo perduto

Presentazione domande dalle ore 9.00 del 20 Settembre 2017 alle ore 14.00 del 10 Ottobre 2017 (pubblicazione in G.U.R.S del 30/06/17)

Lo studio è a disposizione per verificare le condizioni di ammissibilità e per sviluppare il progetto da presentare.

Per maggiori informazioni, compila il modulo che abbiamo predisposto e che ci permetterà di capire velocemente le tue necessità.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *